Dal dipinto alla fotografia: come realizzare dei bei ritratti fotografici

I ritratti sono una delle forme d’arte visiva più vecchie al mondo. Se pensiamo ai dipinti, la stragrande maggioranza di quelli del periodo pre-fotografico rappresentano ritratti di persone. Questo perché spesso il ritratto è un tipo di scatto molto coinvolgente a livello emotivo, nel quale ci riusciamo ad identificare meglio che in altri. La domanda dunque sorge spontanea: come realizzare bei ritratti fotografici?
Nella nostra guida alcuni piccoli accorgimenti per realizzare un ritratto fotografico con smartphone degno dei migliori quadri rinascimentali!

Come realizzare dei bei ritratti fotografici: il ritratto fotografico con smartphone

La prima regola per comprendere come realizzare dei bei ritratti fotografici è quella di mettere a suo agio il soggetto del tuo scatto. Non vogliamo che la fotografia risulti finta o costruita e per questo motivo devi fare in modo che il tuo soggetto non si senta in soggezione ma che anzi si senta libero di poter esprimere sé stesso con naturalezza.

Per realizzare un ritratto fotografico con smartphone è necessario ricordare che il fuoco della nostra fotografia è bene che sia sugli occhi del soggetto. Questo per due motivi: innanzitutto perché gli occhi sono un elemento fondamentale in ogni ritratto, sono infatti una delle parti più accattivanti e comunicative del nostro corpo e poi perché il centro della nostra foto si troverà molto probabilmente alla loro altezza. Cerca di creare intimità con i soggetti dei tuoi scatti, avvicinati a loro quando li ritrai per trasmettere al tuo pubblico l’intimità che hai creato con il tuo protagonista.

Fai sempre attenzione allo sfondo. Se vogliamo scoprire come realizzare dei bei ritratti fotografici allora non possiamo non considerare lo sfondo: stai sempre attento che l’orizzonte non tagli il collo del soggetto immortalato e sopratutto che non siano presenti oggetti che possono creare strani effetti attorno al soggetto, come rami che escono dalle orecchie del soggetto o che spuntano a mo’ di corna da dietro la testa.

Scattare un ritratto fotografico con smartphone può sembrare semplice ma attuare questi piccoli accorgimenti marca la differenza tra una ritratto qualunque e un ritratto professionale e comunicativo. Carica i tuoi ritratti su Gallerist, puoi trovare compratori interessati ai tuoi ritratti fotografici!

 

Scarica l’app

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Gallerist, e rimani sempre aggiornato sulle ultime novità che riguardano l’app!
Come pensi di usare Gallerist?
* È possibile selezionare anche entrambe le risposte
N.B.: Cliccando “ISCRIVITI” accetti la nostra Privacy Policy